“#ConosciAmaProteggi”, per una società più consapevole: ARPA Sicilia dà il via a un contest fotografico

ARPA Sicilia dà il via al contest fotografico “#ConosciAmaProteggi”. L’obiettivo è quello di coinvolgere gli appassionati di natura ed ambiente nella realizzazione di una galleria fotografica da utilizzare sul web per raccontare le meraviglie ecologiche del territorio siciliano. Per costruire una società sostenibile è necessario avviare un processo di apprendimento che alimenti la capacità critica, una…

Cooperazione internazionale: Sicilia e Tunisia insieme per la tutela dell’ambiente

Sono stati firmati ieri, 5 marzo 2024 a Tunisi due Accordi di cooperazione internazionale tra ARPA Sicilia e Tunisia, alla presenza del Direttore Generale Vincenzo Infantino, di Mohamed Naceur Jeljeli Direttore dell’Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente in Tunisia (ANPE) e di Fethi Zagrouba Direttore della Cité des Sciences de…

Sversamento nel Canale del Pantano nei pressi della zona industriale di Catania

Il 1° marzo alle 15.15 ARPA Sicilia è stata contattata dalla Guardia di Finanza per uno sversamento di acque bianche e maleodoranti nel Canale Pantano, sito in Zona Industriale di Catania, che ha comportato la moria di pesci. Lo sversamento aveva avuto inizio al mattino. II personale tecnico di ARPA…

Rapporto qualità dell’aria SNPA – Edizione 2023: la presentazione a Torino

Il 15 marzo 2024, dalle ore 9, a Torino, presso la Sala Polifunzionale di Arpa Piemonte, via Pio VII n. 9, si terrà la presentazione del "Rapporto qualità dell’aria" a cura del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA). Il Rapporto, realizzato con i dati del 2023, rappresenta una relazione redatta annualmente sulla base…

Act Tank Sicilia: imprese e sostenibilità ambientale, un binomio inscindibile per il futuro dell’Isola

Definire azioni concrete per dare un impulso alla crescita della Regione. Si è tenuto ieri, 27 febbraio 2024, a Palermo, il Forum a conclusione della seconda edizione della piattaforma di lavoro promossa e gestita da The European House - Ambrosetti. I temi affrontati quest’anno sono stati lo sviluppo industriale e la tutela e valorizzazione ambientale, beneficiando del coinvolgimento diretto…

Rapporto Ambiente SNPA, Infantino: “Niente scorciatoie per affrontare le sfide ambientali”

Un Paese in linea con gli obiettivi europei e di sviluppo sostenibile per la produzione di energia da fonti rinnovabili, che raggiunge buoni livelli di raccolta differenziata dei rifiuti e diminuisce lo smaltimento in discarica. Continua il lento miglioramento della qualità dell’aria, soprattutto del particolato PM2,5 buoni risultati con l’agricoltura biologica, aumentano i controlli agli impianti produttivi. Meno…

Bando di concorso pubblico a tempo pieno e determinato attuazione della linea di finanziamento del POA FSC 2014 — linea di azione 2.3.1 (rif ddg. 355/2023) GRADUATORIE DEFINITIVE profili A, B,C,D,E,G,G,H,I,J,K,L,M,N,O,P, P,Q,R,S,T,U,V,W,X

Pubblicate le graduatorie definitive per i profili: PROFILO Q DDG n. 53 del 10/02/2024 Approvazione atti trasmessi dalla Commissione di valutazione “Concorso pubblico a tempo pieno e determinato per la durata di anni 1 eventualmente prorogabili, per lo svolgimento delle attività di cui all’Accordo di collaborazione tra la Regione Siciliana,…

Specie esotiche invasive, Arpa Sicilia coordinerà il Tavolo Tecnico per l’eradicazione dell’alga Rugulopteryx okamurae

ARPA Sicilia, ISPRA, l’Università di Palermo, le Direzioni Marittime di Palermo e Catania e l'esperta internazionale sulla materia Prof.ssa Altamirano dell'Università di Malaga si riuniranno per acquisire informazioni sulla presenza e diffusione dell'alga nel Golfo di Palermo e discutere sulle modalità di eradicazione e gestione del detrito algale spiaggiato. ARPA Sicilia…

ARPA Sicilia si potenzia: acquistati due mezzi attrezzati per le attività in esterno

L'Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente potenzia la presenza sul territorio con due mezzi mobili attrezzati per le attività in campo, uno per la Sicilia Occidentale ed uno per la parte Orientale. I mezzi sono stati acquistati con il finanziamento del PNC e rispettano le normative antinquinamento di ultima generazione.…