Regione Marche
Traduci
Direttore Ignazio Cammalleri


Curriculum

Icon

CV - Ignazio Cammalleri 445.28 KB 313 downloads

Aggiornato il 28/02/2022

Incarico di funzione

UOC Ricerca e Innovazione

Investire in ricerca e innovazione significa investire nel futuro. Ricerca e innovazione consentono di rafforzare la competitività, migliorare la qualità della vita, rendere più efficienti i sistemi di produzione, favorire processi di imprenditorialità innovativa, valorizzare il capitale umano.

L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente - ARPA Sicilia, da marzo 2020, ha istituito una nuova unità operativa complessa “UOC Ricerca & Innovazione” dedicata allo sviluppo di attività di ricerca scientifica nei settori della tutela dell’ambiente, del territorio e della salute per una concreta integrazione tra questi sistemi.

La UOC Ricerca & Innovazione svolge attività di progettazione, gestione e coordinamento di programmi di ricerca e sviluppo e di trasferimento tecnologico incentrati su tematiche di interesse ambientale coerenti con le linee programmatiche UE, nazionali e regionali.

Obiettivo della UOC R&I di Arpa Sicilia è quello di implementare il sistema di “Ricerca e Innovazione”, consolidando e mettendo in “rete” la grande mole di dati e di informazioni sull’ambiente e le interazioni degli stessi con i principali sistemi produttivi e sociali.

ARPA Sicilia, con l’UOC R&I, si apre al mondo dell’innovazione esterno all’agenzia, valorizzando il sistema di monitoraggio ambientale e alimentando, contestualmente, un network di relazioni con università, centri di ricerca, partner tecnologici, startup e PMI, al fine di attuare un sistema fertile alla partecipazione e allo sviluppo di sistemi produttivi e sociali sostenibili.

ARPA Sicilia, quindi, con la costituzione della UOC R&I e il coinvolgimento degli stakeholders della ricerca e dello sviluppo, si rende ancora di più protagonista in grado di fornire un contributo significativo ad uno sviluppo del territorio che sia autenticamente sostenibile e competitivo nel contesto internazionale.

L’UOC R&I individua le capacità di competizione specifiche, le vocazioni territoriali, le dotazioni materiali e immateriali e l’identificazione di potenziali applicativi con maggiori ricadute sul territorio, traducendoli in ambiti tematici nei quali assumere una posizione attiva nello sviluppo di processi innovativi.

Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti

Dichiarazione di inconferibilità