News

In pubblicazione il report “Piano Operativo Acque sotterranee”

E’ in pubblicazione su questo sito il report “Piano Operativo Acque sotterranee – Task T.3 – Valutazione, per i corpi idrici interessati da superamenti puntuali dei VS o SQ, del probabile trasferimento degli inquinanti dai corpi idrici sotterranei ai corpi idrici superficiali connessi o agli ecosistemi terrestri che ne dipendono direttamente ed alla valutazione dei probabili relativi impatti”, nell’ambito della Convenzione ARPA – DAR per l’aggiornamento del quadro conoscitivo sullo stato di qualità delle acque sotterranee, superficiali interne, e marino- costiere, ai fini della revisione del Piano di Gestione del Distretto Idrografico della Regione Sicilia.

Link al documento

Nuovi avvisi ex art. 29 D.Lgs. n. 50/2016

In pubblicazione, nella sezione GARE, n. 17 nuovi avvisi ex art. 29 D.Lgs. n. 50/2016:

  • Attivazione dell’abbonamento ai Servizi Reteambiente ( pac. F ) – CIG ZD9241E792
  • Procedura di adesione alla convenzione Consip “PC-Desktop 16, lotto 5”per la fornitura di 26 Workstation – CIG: 75292494D4
  • Acquisto condizionatori per varie SSTT di ARPA Sicilia mediante procedura di gara ex art. 36 comma 2, lettera a) del D.Lgs 50/2016 – CIG: Z382421A4D
  • Affidamento del servizio di riparazione su apparecchiatura “INFICON HAPSITE” in dotazione ad Arpa Sicilia – CIG ZEF24532D2
  • Fornitura di un sistema per la preparazione del campione DigiPrep MINI” e dei relativi consumabili per la struttura territoriale di Catania – CIG ZB02437174
  • Fornitura di materiale per la determinazione di residui di fitofarmaci per la struttura territoriale di Ragusa CIG Z51242F0E6
  • Servizio di censimenti visivi di Pinna nobilis, misure, rilievi e prelievi di campioni di sedimento e rizomi all’interno di praterie di Posidonia oceanica lungo le coste siciliane e calabresi nell’ambito delle convenzioni Marine Strategy POA 2018 – CIG Z5724370FF
  • Intervento di riparazione perdita idraulica timoneria della motonave Galatea – CIG Z7D2438FD4
  • Servizio di noleggio a lungo termine di n 10 FIAT FULLBACK Pickup Cab Dop e di n 10 RENAULT CAPTUR 1.5 dCi 90cv Energy LIFE 90HP 5 porte CIG:7565651CB3
  • Fornitura di impianto di climatizzazione per laboratorio analisi VOC e laboratorio analisi metalli della Struttura di Ragusa – CIG Z572456604
  • Fornitura di n 1 sistema di rilevazione delle presenze a servizio personale in telelavoro – CIG Z2D2484AB7
  • Fornitura e installazione di un sistema di produzione di ghiaccio da acqua deionizzata e relativo sistema Dewar di contenimento per la UOC SG3 – Sistemi di Gestione Integrati e Rete Laboratori  CIG ZC024630D7
  • Fornitura di un aspiratore industriale per polvere d’amianto per il Laboratorio “Suolo” della struttura territoriale di Catania – CIG Z4A2456F42
  • Intervento di smontaggio – revisione – rimontaggio di n. 4 testate isotta fraschini della motonave Galatea – CIG Z1B24621C8
  • Fornitura di un sistema informativo per la gestione dei dati di laboratorio “Visual Lims” CIG ZAC24771F2
  • Fornitura di n 10 cavi lemo‐lemo 7 pin per collegamento fonometri 01 db mod. CIG Z3224892A8
  • Fornitura del software Delectus versione 2018 per l’Area Sistemi e Innovazioni CIG ZEA2483EE8

 

LEGGILI NELLA PAGINA “GARE E FORNITURE – PUBBLICAZIONI CORRENTI”

Rettifica articolo apparso su LaSicilia.it il 30 luglio 2018

 

In riferimento all’articolo apparso su Lasicilia.it il 30 luglio 2018 sul sito SASOL di Augusta, si precisa che – sulla base dell’Inventario delle Emissioni anno 2012 – l’impatto delle emissioni di Sasol sull’AERCA SR  (Aree ad elevato rischio di crisi ambientale) e sulle aree industriale regionale è quella riportata in tabella, da cui si evince che solo per le polveri totali sospese (PST) c’è un contributo dell’1%.

TABELLA

Atto di interpello per il conferimento di eventuali incarichi in posizione di comando, di cui al DDG 412 del 31.7.2018: differimento scadenza termini di presentazione istanze

 

In relazione all’atto di interpello per il conferimento di eventuali incarichi in posizione di comando, di cui al DDG 412 del 31.7.2018, atteso che termine di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato per il prossimo mercoledì 15 agosto – che è giorno festivo – e tenuto conto che gli Uffici della Direzione Generale di Arpa Sicilia rimarranno chiusi nei giorni 16 e 17 agosto, il termine ultimo per la presentazione delle domande è differito al prossimo lunedì 20 agosto ore 12,00.

Catene termometriche: accreditato il Laboratorio di Metrologia di Arpa Sicilia

 

Con delibera del 19 luglio 2018 è stato esteso da ACCREDIA l’accreditamento del Laboratorio di Metrologia di ARPA Sicilia al settore delle “catene termometriche”, nell’intervallo di temperatura compreso tra -20 e 120 °C. Tale estensione si aggiunge ai settori “masse” e “bilance”.

Il Laboratorio di Metrologia di ARPA Sicilia, unico nel SNPA e nell’ambito pubblico per i settori citati, potrà assicurare la riferibilità delle misure di alcune grandezze che stanno alla base di qualunque processo di misurazione.
Garantire un sistema di grandezze riferibili (riconducibile a campioni unici e condivisi quindi “tracciabile”) rappresenta il fondamento su cui si basa la determinazione quantitativa di qualunque grandezza ed il presupposto indispensabile a garanzia della confrontabilità dei risultati analitici. L’obiettivo raggiunto consentirà di contribuire fattivamente al sistema a rete dei laboratori accreditati previsto dall’art. 12 LEGGE 28 giugno 2016, n. 132.

ACCREDIA è l’Ente Unico nazionale di accreditamento designato dal governo italiano, in applicazione del Regolamento europeo 765/2008.

Disponibile la Delibera del Comitato Settoriale di Accreditamento Laboratori di taratura del 19-07-2018

Approvato il Piano Regionale di tutela della qualità dell’aria

 

La Giunta della Regione Siciliana ha approvato il piano Regionale di tutela della qualità dell’aria (dgr. 268 del 18 luglio 2018).

Il Piano rappresenta lo strumento di pianificazione e coordinamento delle strategie di intervento volte a garantire il mantenimento della qualità dell’aria in Sicilia – laddove è buona – e il suo miglioramento, nei casi in cui siano stati individuati elementi di criticità.

Pertanto, costituisce un riferimento per lo sviluppo delle linee strategiche delle differenti politiche settoriali e per l’armonizzazione dei relativi atti di programmazione e pianificazione.

La redazione del Piano è stata possibile grazie al supporto tecnico di Arpa Sicilia al Commissario ad acta, dott. Francesco Licata di Baucina.

Arpa Sicilia ha curato inoltre il Rapporto Ambientale e la Sintesi non tecnica per consentire il prosieguo dell’iter della Valutazione Ambientale Strategica (VAS),  recependo altresì le osservazioni e le revisioni dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Il Piano è disponibile in allegato.

 

Lo stato della qualità dell’aria in Sicilia, relazione 2018 ( dati anno 2017)

 

Sono disponibili le slide riassuntive dei risultati e la relazione annuale 2018 sullo stato della qualità dell’aria in Sicilia per l’anno 2017.

Per il 2017, la valutazione della qualità dell’aria, effettuata attraverso i dati registrati dalle stazioni fisse delle reti di monitoraggio e attraverso i dati storici per il periodo 2012-2017, mostra per il 2017 il mantenimento e, per alcuni parametri un lieve miglioramento, dello stato della qualità dell’aria. Permangono criticità per alcune zone/agglomerati per il superamento dei limiti fissati dal D. Lgs 155/2010 di ossidi di azoto e ozono. Nel 2017 non sono stati invece registrati superamenti del valore limite, sia come media annua che come numero di superamenti della media su 24 ore, per il particolato fine (PM10).

Il documento è così suddiviso:

  • Inquadramento normativo
  • Zonizzazione del territorio regionale – D.lgs 155/2010
  • Rete di monitoraggio della qualità dell’aria
  • Risultati monitoraggio della qualità dell’aria per l’anno 2017
  • Analisi del trend degli indicatori previsti dal D. Lgs 155/2010 nel periodo 2012 – 2017
  • Conclusioni

 

Documenti
VAI ALLA PAGINA DI SEZIONE

 

Manifestazione di interesse per: fornitura di un sistema integrato multibeam e sensore inerziale per i rilievi batimetrici e geomorfologici da operare con le unità navali di Arpa Sicilia. RETTIFICA AVVISO

 

In relazione all’avviso di manifestazione di interesse di cui al titolo, SI COMUNICA:

  • Che tutte le specifiche tecniche, eventualmente presenti nella manifestazione, riferibili ad uno specifico prodotto, in ottemperanza dell’art. 68 comma 6 del D.lgs. 50/2016 e Smi., sono da intendersi accompagnati dall’espressione «o equivalente».
  • ll termine ultimo per la presentazione delle manifestazioni di interesse previsto per le ore 12.00 del giorno 30/07/2018 è prorogato di ulteriori 8 giorni pertanto le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del 07/08/2018.

 

rimangono altresì invariati i rimanenti contenuti dell’avviso in questione.

Palermo , addì 25/07/2018

Il Direttore Generale

(Dott. Francesco Carmelo Vazzana)

Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

Convegno “Soluzioni e metodi innovativi per la gestione e il monitoraggio di impianti e attrezzature” – Messina, 13/7/2018. Il contributo di ARPA Sicilia

 

Si è svolto a Messina, il 13 luglio 2018, il convegno dal titolo “Invecchiamento in sicurezza – Soluzioni e metodi innovativi per la gestione e il monitoraggio di impianti e attrezzature”.

 

Il contributo di ARPA Sicilia, curato dall’Ing, Vincenzo Bartolozzi:

L’invecchiamento delle attrezzature e delle apparecchiature in impianti Seveso: casi di studio ed esempi tratti dall’esperienza operativa nel controllo degli stabilimenti RIR

 

Locandina

Plastica monouso. Se ti serve solo una volta puoi provare a non usarla

 

In occasione del SiciliAmbiente documentary Film Festival Arpa Sicilia lancia una campagna informativa sulla plastica monouso.

Di fronte al costante aumento dei rifiuti di plastica negli oceani e nei mari e ai danni che ne conseguono, la Commissione Europea propone nuove norme per i prodotti che inquinano le spiagge e i mari d’Europa e per gli attrezzi da pesca perduti e abbandonati (per approfondimenti è disponibile il  comunicato stampa  della Commissione Europea).

Arpa Sicilia monitora lo “stato di salute” dei mari con oltre 90 stazioni di prelievo in 30 tratti lungo la costa; 105 stazioni di campionamento nel Tirreno, Ionio e Stretto di Sicilia. I dati vengono restituiti alla Regione Siciliana e al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per attuare le direttive 2000/60 2008/56 CE, la così detta Strategia Marina.

Le strumentazioni oceanografiche presenti a bordo delle motonavi Teti e Galatea permettono di compiere misure in mare e raccogliere campioni per l’analisi nei laboratori di biologia, chimica ed ecotossicologia della Struttura Area Mare. Le attività di campo e di laboratorio sono realizzate da una equipe di biologi marini, geologi, chimici e tecnici specializzati dell’Agenzia.

In allegato la brochure informativa e la locandina di Arpa Sicilia presentati durante il Festival

Documenti

Monitoraggio aria: in pubblicazione dati e report relativi all’anno 2017

 
Sono stati pubblicati sul sito di ARPA Sicilia le Sintesi dei report dei dati di qualità dell’aria del 2017, i report per singola stazione raggruppati per zona e i dati annuali relativi all’anno 2017 ordinati per zona e per stazione (aggiornato al 01/06/2018).

A breve sarà pubblicata una relazione di sintesi per agevolare la lettura dei dati pubblicati.
Sintesi e report per singola stazione – http://www.arpa.sicilia.it/temi-ambientali/report-annuali/
Dati annuali – http://www.arpa.sicilia.it/temi-ambientali/dati-annuali/

Per approfondimenti http://www.arpa.sicilia.it/temi-ambientali/aria-ambiente-d-lgs-1552010/

https://www.facebook.com/ArpaSicilia/

Fornitura di: a) Analizzatore di Ozono primario Thermo Scientific 49i –PS; b) Purificatore di aria di zero portatile; c) Sistema di acquisizione ed elaborazione dati

 

Fornitura di:
a) Analizzatore di Ozono primario Thermo Scientific 49i –PS (da utilizzare come campione
primario per la taratura del campione di lavoro, già in possesso di questa Agenzia, Thermo
Scientific 49c-O3)
b) Purificatore di aria di zero portatile
c) Sistema di acquisizione ed elaborazione dati

Dati

CIG Z3823F7BA9
Importo: € 24.500,00# IVA esclusa
Fornitore: Orion srl
D.D.G. n. 311 del 13/06/2018

LEGGI L’ARTICOLO NELLA SEZIONE GARE

Fornitura di materiale per la fornitura di materiale per la manutenzione ordinaria di Apparecchiature Agilent per la determinazione di residui di fitofarmaci in dotazione alla struttura territoriale di Ragusa

 

Indizione procedura di affidamento, ex art. 36, comma 2, lett. A) del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, per fornitura di materiale per la fornitura di materiale per la manutenzione ordinaria di Apparecchiature Agilent per la determinazione di residui di fitofarmaci in dotazione alla struttura territoriale di Ragusa CIG Z8623FE01A

Dati
Offerta n 181394 del 08/06/2018

Ditta UNILAB Scientifica srl con sede in via Antonio Gramsci 54 95030 – Gravina di catania (CT)

Codice – 18740-80200 5 €22,50 €112,50
Codice – 8010-0353 5 €67,50 €337,50
Codice – 8002-0003 5 €41,40 €207.00
Codice – G3500-80001 2 €2.085,83 €4171,66
Codice – 5182-3444 2 €176,40 €352,80
Codice – SU57295-U 2 €559,00 €1118,00

Provvedimento di indizione della procedura: D.D.G. N 323 del 20/06/2018

Lettera d’ordine: prot. n.30637 del 20/06/2018

LEGGI L’ARTICOLO NELLA SEZIONE GARE