Immagine home
ECOLABEL UE per i servizi di ricettività turistica e di campeggio

Ecolabel_logo_v5Il marchio Ecolabel UE può essere richiesto dalle aziende che offrono un servizio di ricettività turistica o che offrono un servizio di campeggio, ed è stato sviluppato per consentire di potere qualificare il proprio prodotto dal punto di vista ambientale, offrendo, inoltre, al consumatore la possibilità di usufruire di un prodotto altamente qualificato e garantito a livello europeo.

Per effetto della Decisione (UE) 2017/175 del 25 gennaio 2017 sono entrati in vigore i nuovi criteri Ecolabel UE per le strutture ricettive. Per ottenere l’assegnazione del marchio Ecolabel, una struttura ricettiva oltre a rientrare nella categoria di prodotto ”strutture ricettive” definite all’art. 1 della Decisione n. 66/2010, deve rispettare e soddisfare una serie di criteri, nonchè i pertinenti requisiti di valutazione e verifica stabiliti negli allegati A e B della suddetta decisione.

ecolabel_1I VANTAGGI per le aziende che richiedono il marchio sono diversi:

  • Estendere i confini del proprio mercato di vendita, a livello nazionale ed europeo, soprattutto nei paesi europei dove esiste una maggiore sensibilità ambientale e dove il turismo sostenibile è visto con particolare interesse;
  • Distinguersi dalle altre aziende dello stesso settore offrendo un prodotto competitivo, attraverso una ospitalità più attenta alla riduzione degli impatti ambientali, senza penalizzare il confort e dando una motivazione ulteriore al cliente per scegliere la struttura;
  • Ampliare la propria clientela soddisfacendo anche i consumatori orientati verso la salvaguardia dell’ambiente;
  • Razionalizzare i consumi ed ottimizzare le risorse attraverso l’applicazione dei criteri ecologici stabiliti per l’assegnazione del marchio.

Attualmente le strutture ricettive, che hanno ottenuto il marchio Ecolabel UE, in Sicilia sono 29 (dato aggiornato al 10/10/2018)

ecolabel_2