News

Indagini su praterie di Posidonia oceanica – Rilievi e video-ispezioni su praterie di Posidonia oceanica

 

Lotto 1: Indagini su praterie di Posidonia oceanica – Lotto 2: Rilievi e video-ispezioni su praterie di Posidonia oceanica

 

Dati

Con D.D.G. n. 24 del 30/01/2018 è stata indetta la procedura di affidamento, ex art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, per l’acquisizione dei seguenti servizi:

  • indagini su praterie di Posidonia oceanica Lotto 1
    • CPV 98363000-5 CIG 736923768F
    • Importo: € 100.000,00= Iva esclusa
  • rilievi e video-ispezioni su praterie di Posidonia oceanica Lotto 2
    • CPV 98363000-5 CIG 736926285F
    • Importo: € 120.000,00= Iva esclusa

LEGGI L’ARTICOLO NELLA SEZIONE GARE

Servizio tecnico d’installazione, attivazione e personalizzazione della piattaforma telematica di negoziazione “Appalti & Contratti E-procurement”

 

Affidamento, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016, del servizio tecnico d’installazione, attivazione e personalizzazione, presso il server di ARPA, del sistema informatico piattaforma telematica di negoziazione “Appalti & Contratti E-procurement”, con utilizzo in concessione della licenza applicativa d’uso di proprietà della Regione Siciliana.

 

Dati

Codice CIG: ZD321FD89B
VALORE LOTTO: € 36.500,00 IVA esclusa;
Oneri di sicurezza: zero
Affidatario: ditta Maggioli S.p.A. con sede in via Enrico Reginato n. 87 cap. 31100 Treviso
D.D.G. n. 39 del 01.02.2018

 

LEGGI L’ARTICOLO NELLA SEZIONE GARE

23/02/2018 – M’illumino di Meno: Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili

 

milluminodimeno_2018Il 23 febbraio 2018 si festeggia la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili, nell’ambito della XIII edizione della campagna “M’illumino di meno”.

Quest’anno Caterpillar e Radio2 dedicano M’illumino di Meno alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi, pertanto l’invito per il 23 febbraio 2018 è spegnere le luci e …camminare.

ARPA Sicilia, come ogni anno, ed il SNPA aderiscono alla succitata iniziativa invitando tutti, ad adottare comportamenti “energeticamente sostenibili”o a compiere piccole azioni concrete ad alto valore simbolico (spegnere le luci, muoversi a piedi o in bicicletta in città o qualsiasi altra azione che conduca al risparmio energetico).

In particolare il SNPA ha realizzato una infografica, che illustra alcune buone prassi e invita le persone a considerare i benefici ambientali derivanti dalle scelte di mobilità più sostenibile ed ha programmato in occasione della Giornata del Camminare un workshop destinato ai dipendenti e ai mobility manager, sul tema degli spostamenti casa-lavoro a piedi (http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/ispra/il-snpa-aderisce-a-m2019illumino-di-meno-il-23-febbraio-2018.-durante-la-giornata-dedicata-al-camminare-workshop-ispra-per-i-dipendenti-e-per-i-mobility-manager-in-rete)

Al seguente link il decalogo mi illumino di meno

http://caterpillar.blog.rai.it/milluminodimeno/decalogo/

Per saperne di più http://caterpillar.blog.rai.it/2017/10/18/millumino-di-meno-2018/

 

Educarnival 2018

 

educarnivalARPA Sicilia nell’ambito della collaborazione avviata con l’Ufficio Scolastico Regionale (USR), ha sottoscritto un protocollo d’Intesa con l’I.C.S “Rita Levi Montalcini” che in qualità di Scuola capofila della rete di scopo tra 53 scuole di Palermo e provincia – organizza la manifestazione Educarnival 2018 con la collaborazione dell’USR Sicilia, il Comune di Palermo e IF Cral;

La manifestazione Educarnival 2018, che si svolgerà nei giorni 9, 10 e 11 febbraio, si inserisce tra gli eventi celebrativi di “Palermo Capitale della Cultura 2018”;

Il tema trasversale della manifestazione è anche legato all’ambiente e allo sviluppo sostenibile, al riciclo e al riuso di oggetti con i quali gli studenti daranno vita ai costumi che loro stessi indosseranno per la sfilata che avverrà per le vie principali del centro storico di Palermo;

ARPA Sicilia sarà presente alla manifestazione con una postazione a Piazza Verdi nella quale sarà possibile consultare volumi sulle tematiche ambientali, sarà organizzata, inoltre, presso l’Istituto Comprensivo Statale “Rita Levi Montalcini” di Palermo, una Mostra sui temi della Sostenibilità Ambientale la cui data sarà comunicata sul sito.

Link Programma

https://www.cralistruzione.it/images/Educarnival_2018/Programma_Educarnival_2018.pdf

Progetto Messina-Educare al Futuro Sostenibile – Sportello Energia

 

locandina_educare_al_futuro_sostenibile

Il Progetto, con il Patrocinio Gratuito di ARPA Sicilia,  è promosso dallo Sportello Energia del Comune di Messina con la partecipazione attiva di ENEA, INBAR -Istituto nazionale di Bioarchitettura-sezione di Messina, UNIME -Dipartimento d’ingegneria, CNR ITAE, ARPA Sicilia ST Messina, gli Istituti Scolastici messinesi e l’assistenza in fase progettuale degli Ordini professionali degli Ingegneri e degli Architetti e della Sovrintendenza ai BB.CC, ed è finalizzato alla divulgazione di nuove conoscenze scientifiche e tecnologiche e alla sensibilizzazione degli alunni delle Scuole primarie e secondarie di I grado del Territorio di Messina sui temi connessi con l’Ambiente, l’energia, le nuove tecnologie e lo sviluppo sostenibile del pianeta.

 

Altri prodotti grafici

 

Galleria foto

Workshop SiCon 2018 – IX Edizione dal titolo: “Siti Contaminati. Esperienze negli interventi di risanamento”, Taormina, 8 – 10 febbraio 2018

 

L’Università degli Studi di Catania – Dipartimento di ingegneria Civile e Architettura organizza, con il Patrocinio Gratuito anche di ARPA Sicilia, il Workshop SiCon 2018 – IX° Edizione dal titolo: “Siti Contaminati. Esperienze negli interventi di risanamento”, che si svolgerà dall’8 al 10 febbraio 2018 a Taormina. Il Workshop è organizzato dai gruppi di Ingegneria Sanitaria-Ambientale dell’Università degli Studi di Brescia, Università degli Studi di Catania e Sapienza Università di Roma in collaborazione con l’ANDIS (Associazione Nazionale di Ingegneria Sanitaria-Ambinetale), il GITISA (Gruppo Italiano di Ingegneria Sanitaria-Ambientale) e il CSISA Onlus (Centro Studi di Ingegneria Ambientale) di Catania.

Programma e scheda di partecipazione: http://www.csisa.it/sicon2018.html

“Amianto: dalla prevenzione dei rischi alla gestione in sicurezza” – Convegno e Tavola Rotonda – Palazzo della Regione Siciliana, Palermo 19/12/2017

Si svolgerà  il prossimo 19 dicembre a Palermo, presso la Sala Conferenze della Presidenza della Regione Siciliana il Convegno “Amianto: dalla prevenzione dei rischi alla gestione in sicurezza” e la Tavola Rotonda “La legge 10/2014 – criticità e prospettive

L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Legambiente Sicilia e patrocinata anche da ARPA Sicilia, s’inserisce all’interno del Progetto “Liberi dall’Amianto” che, attraverso la  campagna di informazione, formazione e assistenza rivolta ai cittadini del territorio regionale, ha come finalità la sensibilizzazione verso i temi connessi all’Amianto ed ai pericoli  per la salute e l’ambiente da esso derivanti e, contestualmente, la diffusione di una maggiore consapevolezza sul fenomeno e le conoscenze circa gli strumenti per ridurre e prevenirne i rischi.

Il Convegno, articolato in sessioni, vedrà la partecipazione di esperti e rappresentanti delle Istituzioni per affrontare il tema sotto l’aspetto normativo, sanitario, tecnico e ambientale  della gestione in sicurezza dei manufatti in cemento amianto sia in contesti residenziali che industriali.

Locandina

Concorso UNESCO Scuole CNES 2017/2018 – “Cambiamenti Climatici e Migrazioni”

logo unesco sustainable development goals

il Comitato Nazionale per l’Educazione alla Sostenibilità (CNES AGENDA 2030) della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO inaugura il CONCORSO UNESCO SCUOLE CNES 2017/2018 per l’anno scolastico in corso. Il concorso è rivolto a tutte le scuole Italiane che vogliano impegnarsi in progetti concreti sul territorio per l’educazione alla sostenibilità, in particolare sul tema annuale “Cambiamenti Climatici e Migrazioni”. Il Comitato attribuirà una TARGA PREMIO alle migliori esperienze proposte e promosse sul territorio dalle scuole.

Tutti i dettagli e le modalità per partecipare sul sito www.unesco2030.it, alla pagina  http://www.unesco2030.it/concorso-scuole.html

Incontro pubblico “A Floresta la Natura in primo piano”- Floresta (Me) – Palazzo Landro – Scalisi Giovedì 21 dicembre 2017 ore 09:00

 

L’associazione CEA Messina onlus organizza, nell’ambito delle attività avviate durante la Settimana del Pianeta Terra che si è svolta tra il 15 e il 22 ottobre2017, con il Patrocinio gratuito anche di ARPA Sicilia e con la Fondazione Patrimonio UNESCO, Sigea Sicilia, Ramarro Sicilia e Città Metropolitana di Messina la seguente iniziativa:

Incontro con gli Studenti Stagisti A.S.L. dell’I.I.S. M. AMARI di Giarre/Linguaglossa “A Floresta la Natura in primo piano”-  Floresta (Me) – Palazzo Landro – Scalisi

Giovedì 21 dicembre 2017 ore 09:00

Nel corso dell’evento sarà allestita la mostra: “Biodiversità della Mostra Insecta” e sarà presentato in anteprima il Calendario Ambientale 2018

Workshop dal titolo “Diamo una Seconda Vita ai Rifiuti” – Castiglione di Sicilia (CT), 2 dicembre 2017

 

Si svolgerà il 2/12/2017 a Castiglione di Sicilia (CT) presso la sede della Fondazione Regina Margherita, a partire dalle ore 15.00, il workshop dal titolo “Diamo una Seconda Vita ai Rifiuti”. L’iniziativa organizzata dall’Associazione CEA Centro Educazione Ambientale – Messina onlus , patrocinata anche da ARPA Sicilia, vedrà il coinvolgimento anche di esponenti dell’Università di Catania, dell’Istituto di Ricerca, Sviluppo e Sperimentazione sull’Ambiente ed il Territorio I.R.S.S.A.T. e dell’Ufficio Speciale della Regione Siciliana USRD per l’incremento della raccolta differenziata presso i comuni della Sicilia. Il dibattito affronterà tematiche connesse al ciclo integrato dei rifiuti , alla gestione locale della frazione umida dei rifiuti ed ancora all’economia circolare basata sul riciclo e il riuso.

 

Locandina

Università di Messina – Master di I livello in “Occupational and environmental risk management” A.A. 2017/18

 

Il Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali Sezione Dipartimentale di Medicina del Lavoro BIOMORF dell’Università degli Studi di Messina, con il patrocinio di ARPA Sicilia, dell’U.N.P.I.SI. e dell’Ordine dei Chimici di Messina, organizza il Master di primo livello “Occupational and Environmental Risk Management”A.A. 2017/2018 – seconda edizione.

Il Master ha l’obiettivo di formare figure professionali con competenze nel campo dell’individuazione, analisi e monitoraggio dei siti contaminati e, pertanto, si rivolge a laureati che intendono intraprendere un percorso post-laurea tecnico e applicativo.

Locandina

Progetto “ Climate Change”: che tempo farà?

settimana-del-pianeta-terra-320x234La Struttura Territoriale ARPA di Messina ha aderito alla 5a edizione della Settimana del Pianeta Terra partecipando all’iniziativa dell’Istituto di Istruzione Superiore “Caminiti -Trimarchi” di S. Teresa di Riva (ME) con il Progetto: “CLIMATE CHANGE: Che tempo farà?

Il progetto si è articolato in diversi momenti e in diverse sedi sul territorio e per il secondo anno consecutivo, l’ARPA Sicilia è stata presente con il suo contributo alla Conferenza : “Cambiamenti climatici: cause conseguenze e possibili soluzioni. Un confronto per salvare il pianeta.”

Il Progetto ha inteso affrontare una tematica ambientale considerata prioritaria a livello nazionale e internazionale che ancora necessita di azioni educative e informative a supporto del processo di sensibilizzazione e coinvolgimento della società civile e dei giovani in particolare.

Le varie relazioni hanno fornito un’importante occasione per fare chiarezza sui diversi aspetti legati al cambiamento climatico, sulle sue cause, sulle conseguenze e sulle possibili soluzioni per attuare scelte consapevoli: effetto serra, incendi e deforestazione, erosione delle coste, siccità, utilizzo più razionale e responsabile delle risorse disponibili, riduzione dei rifiuti, bisogno di riduzione di emissioni di CO2, diminuzione dei pericoli idrogeologici e le metodologie per il rilevamento dei rischi ambientali.Settimana del Pianeta ISS Caminiti 1-1

Per tale scopo è stata sottolineata l’attività dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) indicando come il monitoraggio ed il controllo sulle attività produttive e le rilevazioni sulla qualità dell’aria possano fornire dati importanti sullo stato di salute dell’Ambiente. Contestualmente l’Agenzia, attraverso la comunicazione, si occupa del fabbisogno continuo sul territorio di conoscenza ed informazione, affinché, il cittadino possa comprendere come le emissioni prodotte da ciascuno contribuiscano alla variazione della temperatura media terrestre.

Documenti

Festa dell’Albero – Messina, 21 novembre 2017

In attuazione dell’Accordo Quadro di collaborazione tra l’Istituto Comprensivo “E. Drago”di Messina e ARPA Sicilia, per lo svolgimento di iniziative congiunte nel campo della formazione scientifica e dell’Educazione alla Sostenibilità, si svolgerà il prossimo 21 novembre a Messina la Festa dell’Albero.

L’iniziativa sarà realizzata con il supporto della Struttura Territoriale ARPA di Messina e con la collaborazione di Legambiente dei Peloritani, l’Università degli Studi di Messina – Orto Botanico e il Comune di Messina.

 

Locandina

VAI ALLA PAGINA DI SEZIONE

Seminario “La valutazione dell’esposizione ai campi elettromagnetici: i nuovi servizi e gli aggiornamenti normativi” – Palermo, 24/11/2017

 

L’AEIT – Sezione di Palermo, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Palermo, ha organizzato il 24/11/17 il Seminario: “La valutazione dell’esposizione ai campi elettromagnetici: i nuovi servizi e gli aggiornamenti normativi” che si svolgerà dalle ore 15,30 alle ore 19,15 di venerdì 24 Novembre 2017 nell’aula conferenze Riccardo Savagnone sito nell’edificio 9 della Scuola Politecnica dell’Università di Palermo, in viale delle Scienze.
Tutti i relatori del Seminario sono di Arpa Sicilia.

Programma

Matinée al Cinema

 Arpa Sicilia  infea logo  SNPA

 

ARPA Sicilia in collaborazione con l’Associazione Culturale Cantiere 7 ha organizzato, per i giorni 29 e 30 novembre 2017, presso il cinema cittadino Rouge et Noir di Palermo, degli incontri durante i quali gli studenti potranno assistere a dei filmati aventi come tema “Educazione, Ambiente e Sostenibilità” e l’opportunità di approfondire gli argomenti con esperti ambientali e registi al termine delle proiezioni.

Gli incontri sono stati realizzati al fine di promuovere l’uso dell’audiovisivo professionale nei programmi di educazione alla sostenibilità ambientale,come già sancito con la sottoscrizione dalla “Carta di San Vito” e la collaborazione con l’Ufficio Regionale Scolastico della Sicilia.

Scarica il Programma dettagliato

VAI ALLA PAGINA DI SEZIONE

Settimana UNESCO per l’Educazione alla Sostenibilità – Agenda 2030 “Cambiamenti climatici e rifugiati ambientali” dal 20 al 26 novembre 2017

Arpa Sicilia infea logo

 

Settimana UNESCO per l’Educazione alla Sostenibilità – Agenda 2030

“Cambiamenti climatici e rifugiati ambientali” – dal 20 al 26 novembre 2017

Il Laboratorio Regionale In.F.E.A., incardinato in ARPA Sicilia – che ha coordinato a livello regionale le iniziative promosse e realizzate durante il decennio “DESS 2005-2014”-, da quest’anno, sosterrà l’impegno del Comitato Nazionale per l’Educazione alla Sostenibilità – Agenda 2030 (CNES) aderendo alla “Settimana UNESCO di educazione allo Sviluppo Sostenibile” (ESS), favorendone la divulgazione a livello regionale con il sostegno dei Referenti della Rete In.F.E.A. Sicilia.

La prima Settimana UNESCO di Educazione alla Sostenibilità – Agenda 2030 avrà come tema “Cambiamenti climatici e rifugiati ambientali” e si svolgerà dal 20 al 26 novembre con iniziative educative e informative che coinvolgeranno tutto il territorio nazionale.

“Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico” è uno degli obiettivi dell’ Agenda 2030, un grande programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Esso ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs – per un totale di 169 ‘target’ o traguardi da raggiungere entro il 2030.

Settimana Unesco 2017Per saperne di più sull’Agenda 2030: http://unric.org/it/images/Agenda_2030_ITA.pdf

Tutti coloro che sono a vario livello impegnati nell’educazione alla sostenibilità sul territorio (Istituzioni, Scuole, Associazioni, Imprese, Fondazioni, Università, etc.) sono invitati ad aderire alla Settimana UNESCO per l’Educazione alla Sostenibilità – Agenda 2030 promuovendo iniziative: Concorso, Convegno, Escursione, Evento espositivo, Laboratorio formativo/didattico, Lezione didattica, Manifestazione culturale (teatro,musica, cinema, arti..), Manifestazione sportiva/ricreativa, Mostra, Seminario formativo, Tavola rotonda/seminario, che possano far riflettere sul tema “Cambiamenti climatici e rifugiati ambientali”.Per aderire è necessario compilare la Scheda di adesione, in formato word, ed inoltrarla all’indirizzo settimana2017@gmail.com. per l’ approvazione. Le iniziative presentate nella scheda di adesione saranno, una volta valutate ed approvate, inserite nel Programma Nazionale delle Iniziative 2017 sul sito www.unesco2030.it, che sarà aggiornato man mano che verranno comunicate ed approvate le singole iniziative.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: settimana2017@gmail.com

Le iniziative verranno, inoltre, divulgate attraverso i canali informativi di ARPA Sicilia se la scheda di adesione sarà inviata per conoscenza anche a infea@arpa.sicilia.it.

1° Corso per il contrasto ai reati ambientali. Palermo, 17/11/2017 – 27/01/2018

A.N.V.U. Sicilia – Associazione Italiana Avvocati sez. di Palermo, con il patrocinio dell’ANCI Sicilia, organizza il 1° Corso per il Contrasto ai Reati Ambientali. L’iniziativa, patrocinata anche da ARPA Sicilia, si inserisce in un piano di formazione continua su temi di particolare rilevanza andando dalle attività operative delle forze di Polizia Locale e Nazionali alle aule di Tribunale e si svolgerà a Palermo dal 17 novembre 2017 al 27 gennaio 2018, con articolazione in n. 8 incontri.

Convegno Nazionale ”L’ecologia dei Paesaggi Urbani” – valori, rischi e adattamento nell’epoca dell’Antropocene”

 

SIEP-IALE Società Italiana di Ecologia del Paesaggio organizza il Convegno Nazionale ”L’ecologia dei Paesaggi Urbani” – valori, rischi e adattamento nell’epoca dell’Antropocene”.

L’iniziativa, patrocinata anche da ARPA Sicilia,  si svolgerà  nei giorni 9 e 10 novembre  2017 presso l’Orto Botanico di Palermo.

Il Convegno, organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana per l’Ingegneria Naturalistica,  vedrà la partecipazione di esponenti degli Atenei di Palermo, Napoli e Bari, del CNR di Pisa, dell’Orto Botanico di Palermo ed esponenti di istituzioni locali.

L’iniziativa costituisce occasione di confronto sulle dimensioni e i caratteri dei paesaggi urbani nell’era dell’Antropocene  e sulle sfide che essi pongono a fronte dei cambiamenti ambientali e sociali in atto e si propone di individuare, anche attraverso la condivisione di esperienze diverse, proposte di strategie di adattamento e possibili percorsi per azioni di mitigazione che consentano di affrontare le trasformazioni dei paesaggi.

Documenti