Immagine home
Dati ambientali

L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA Sicilia), per il ruolo che le compete, si caratterizza come organo di natura tecnico scientifica, multireferenziale e strumentale differenziandosi dalle competenze politico amministrative proprie dei livelli regionali, provinciali e locali di governo del territorio. Con tali premesse svolge il suo compito, rappresentando il livello istituzionale e tecnico di conoscenza scientifica dell’ambiente. Facendosi produttrice e portatrice di dati, intende quindi fornire contenuti che, adeguatamente contestualizzati, confrontati e orientati, saranno utili per una corretta informazione mirata all’accrescimento di una cultura ambientale sempre più rispettosa dei valori e delle grandi potenzialità presenti nella nostra regione. Le informazioni, inoltre, rappresenteranno uno strumento utile al fine di orientare le strategie politiche offrendo una visione integrata della situazione attuale e fornendo un’ indicazione per la futura programmazione.

L’Annuario Regionale dei Dati Ambientali consente di fare il punto sulla situazione del monitoraggio ambientale; contenendo dati e informazioni raccolti attraverso l’ausilio di metodologie di reportistica e attraverso criteri tecnico-scientifico uniformati a livello nazionale e comunitario, ha anche lo scopo di assicurare la verificabilità e la confrontabilità del lavoro.

Con tali premesse sarà facile individuare la chiave di lettura del Rapporto che presentiamo che si contraddistingue per il carattere di “multireferenzialità”, coerente con il mandato istituzionale dell’ARPA Sicilia, e che contiene dati sotto forma di indici e indicatori ambientali di stato che risulteranno funzionali a una programmazione/pianificazione economica sociale ed ambientale a dimensione nazionale.

L’Annuario persegue, infine, uno degli obiettivi strategici dell’Agenzia: mettere in rete le conoscenze, proprie e altrui presenti sul territorio, al fine di valutare le ricadute ed i progressi compiuti nell’attuazione delle politiche ambientali e nella loro integrazione con le politiche settoriali.

Le pagine di questo testo, dunque, descrivono ciò che fa parte, ogni giorno di più, del quotidiano operare dell’Agenzia.